In agenda

Sa. 30.06.2019, 11.00
Matinée Rossini - Concerto & Aperitivo
c/o Ex Municipio di Castagnola

Sostieni la Pro!

Libere donazioni:
69-1821-4

Tesseramento soci

Chiesa parrocchiale di San Giorgio

Fonti fanno risalire l'edificazione della Chiesa di San Giorgio attorno al 1616 allorquando Castagnola, seguendo l'esempio di altri Comuni, chiede e ottiene l'autonomia parrocchiale da San Lorenzo. Dopo la rottura la nuova parrocchia fu sì tenuta a indennizzare l'Adunata di San Lorenzo. ma l'entità dell'indennizzo e dei privilegi da concedere fu altamente ridimensionata dal giudice Ludovico Sareggi. Ed è questo, di fatto, che permise l'edificazione di un nuovo luogo di culto a Castagnola.

Edificio oggetto di restauro tra il 1970-1973 e il cui interno, ben prima, è stato trasformato in stile barocco. Si compone di un'unica navata suddivisa in due campate e coperta da una volta a botte. Ai fianchi delle navate vi sono due cappelle laterali, anch'esse coperte a botte.Si segnala nella Cappella della Madonna bella stauta della Vergine e paliotto in scagliola del terzo quarto del XVIII secolo. In quella opposta, affresco dell'Apparizione del Bambino a Sant'Antonio da Padova. Nell'Ossario, affresco allegorico raffigurante la Processione macabra, di Giovan Battista Discepoli detto lo Zoppo da Lugano, della prima metà del XVII secolo.

 
 

Contatti

Assoc. Pro Castagnola
CH - 6900 Lugano
info@procastagnola.ch